Header

img-20161025-wa0002

I Giovani Democratici di Senigallia vi invitano giovedì 27 ottobre all’incontro “Stop Cyberbullismo” che si terrà alle ore 21.15 presso la sede del Partito Democratico in via Arsilli 94.

Il diffondersi di Internet e l’utilizzo sempre più massiccio dei social network ha allargato i nostri contatti e le nostre amicizie, ma tutto questo nasconde una serie di insidie: una di queste è il cyberbullismo, di cui sono vittima soprattutto per le nuove generazioni dove è meno marcata la distinzione tra vita online e offline.

Questo del Cyberbullismo è un problema molto grave perché le vittime possono vedere la propria reputazione danneggiata in una comunità molto più ampia di quella della vita realtà ed in un periodo di tempo che potrebbe essere considerato infinito, poiché i contenuti, una volta resi pubblici sulla rete, possono riapparire a più riprese ed in luoghi diversi del web.

Questa pubblica gogna, che raggiunge livelli massimi quando i messaggi, le immagini o i filmati denigratori diventano virali, può traumatizzare chi ne è vittima fino a conseguenze estreme (la Polizia di Stato ci indica che, in casi di bullismo in rete, 1 persona su 10 tenta il suicidio).

Parleremo di questo attuale e grave problema con la senatrice Elena Ferrara, prima firmataria del DdL, ora Legge, sul Cyberbullismo.
Saranno presenti per portare un saluto il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, la Segretaria del PD cittadino Elisabetta Allegrezzae il Segretario provinciale dei Giovani Democratici Silvio Gregorini.
Chiuderà infine la serata la professoressa e Assessore all’Istruzione del Comune di Senigallia Simonetta Bucari.

giovani-democratici-michele-carotti

I Giovani Democratici di Senigallia si sono riuniti domenica 15 novembre a Congresso, presso la sede del PD in via Arsilli, per l’elezione del nuovo Segretario comunale dell’Organizzazione giovanile.


L’Assemblea, presieduta dal Segretario uscente Boris Diotalevi, dal Segretario provinciale Marco Pettinari e dal Segretario regionale Roberto Tesei, ha scelto come prossimo Segretario cittadino Michele Carotti; dottore in Scienze biologiche, precedentemente Responsabile Ambiente e Vice-Segretario della Segreteria comunale cittadina (nella foto è il primo a sinistra).

“Quella dei Giovani Democratici è una realtà radicata e conosciuta nella città – ha affermato Carotti – grazie al lavoro di coordinamento di chi mi ha preceduto: Alberto Bartozzi, Marco Pettinari e Boris Diotalevi. In continuità con quello che abbiamo fatto ho deciso di incentrare il lavoro sul bene della città, soprattutto in questa legislatura, dove una nostra iscritta, Chantal Bomprezzi, è all’interno della Giunta comunale, rappresentando per noi un canale diretto per un dialogo con l’Amministrazione cittadina. 

Non condivido le parole di chi vede nell’organizzazione giovanile un mero mezzo per raggiungere incarichi “più importanti” più velocemente.
Noi non siamo questo, noi siamo una realtà consolidata che lavora da anni con impegno e passione, per il bene dei cittadini, della città e del partito“.

Hanno partecipato al Congresso, portando i propri saluti ed il proprio augurio di buon lavoro al nuovo Segretario, il Vice-Sindaco Maurizio Memè, l’Assessore Chantal Bomprezzi, il Consigliere con delega alle Politiche Giovanili Lorenzo Beccaceci, il Presidente del Consiglio comunale Dario Romano, il Capogruppo del PD in Consiglio comunale Mauro Gregorini, il Presidente dell’Unione Comunale del PD cittadino Massimo Barocci, il Tesoriere del PD Ivano Sbrollini, il già Segretario dei Giovani Democratici di Senigallia Alberto Bartozzi, la Segretaria della Giovanile di Corinaldo Samanta Ciarafoni, il Segretario dei Giovani Democratici di Loreto Francesco Russo, il Responsabile attività politiche dei GD Marche Silvio Gregorini e l’Organizzatore dei GD Marche Alessandro De Nicola.