Header

INCONTRI PUBBLICI: VERSO IL VOTO

febbraio 18th, 2018 | Posted by Boris Diotalevi in Notizie Nazionali - (Commenti disabilitati su INCONTRI PUBBLICI: VERSO IL VOTO)

A Cena con Camilla

febbraio 15th, 2018 | Posted by Boris Diotalevi in Notizie Nazionali - (0 Comments)

Verso il voto

febbraio 13th, 2018 | Posted by Boris Diotalevi in Notizie Nazionali - (0 Comments)

VOTO o non VOTO

febbraio 13th, 2018 | Posted by Boris Diotalevi in Notizie Locali - (0 Comments)

“Fare politica significa impegnarsi, costantemente, per dare risposte ai cittadini di questa Regione”

[Camilla Fabbri]

Diventa uno dei 61.597 volontari PD

gennaio 9th, 2018 | Posted by Boris Diotalevi in Notizie Nazionali - (Commenti disabilitati su Diventa uno dei 61.597 volontari PD)

Diventa uno dei 61.597 volontari PD,

Se sei di Senigallia e vuoi partecipare attivamente alla campagna elettorale mandaci una mail a info@pdsenigallia.it

se vuoi fare il volontario vai al link: bit.ly/volontari2018

“Ci sono 61.597 seggi elettorali in Italia. Per ciascun seggio avremo bisogno di un responsabile da subito. Non ci bastano i rappresentanti di lista, ma abbiamo bisogno di volontari per ogni singolo seggio per diffondere il materiale cartaceo o social, per aiutarci nella discussione sul programma, per fare campagna dal basso, per contrastare le fake news e la politica fatta di insulti. La più capillare campagna elettorale dal basso che l’Italia ricordi: questo il nostro obiettivo, se ciascuno di voi ci darà una mano.”

Matteo Renzi

Domenica 2 aprile si è concluso il voto nei circoli degli iscritti del Partito Democratico, e cioè la prima fase del congresso per eleggere un nuovo Segretario del Partito.

A livello nazionale si sta ancora lavorando sui dati ufficiali, ma i comitati dei tre candidati concordano nel dire che abbia vinto Matteo Renzi, segretario uscente ed ex Presidente del Consiglio. Al secondo posto è arrivato il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, mentre il Presidente della Puglia Michele Emiliano dovrebbe aver superato di poco il 5 per cento dei voti, quota minima per accedere alla seconda fase del congresso aperta a tutti gli elettori e le elettrici: le cosiddette “Primarie”.

Ecco i risultati senigalliesi in questa prima fase congressuale:
Matteo Renzi → 53.28%
Andrea Orlando → 45.26%
Michele Emiliano → 1.46%

Il voto nei circoli è servito a eleggere i delegati alla Convenzione provinciale che si riunirà mercoledì 5 aprile, alle ore 18.30, presso i locali dell’associazione culturale “Isola” di Chiaravalle, e che a sua volta eleggerà i delegati alla Convenzione nazionale. Questo organismo si riunirà una sola volta il 9 aprile per verificare i dati riportati nei circoli dai singoli candidati a segretario e stabilire chi di loro potrà essere ammesso alle Primarie. Lo statuto del PD dice che “risultano ammessi all’elezione del Segretario nazionale i tre candidati che abbiano ottenuto il consenso del maggior numero di iscritti purché abbiano ottenuto almeno il cinque per cento dei voti validamente espressi e, in ogni caso, quelli che abbiano ottenuto almeno il quindici per cento dei voti validamente espressi e la medesima percentuale in almeno cinque regioni o province autonome”.

Le Primarie si terranno domenica 30 aprile con un turno unico, a breve sarà indicata l’ubicazione dei seggi.

img-20161025-wa0002

I Giovani Democratici di Senigallia vi invitano giovedì 27 ottobre all’incontro “Stop Cyberbullismo” che si terrà alle ore 21.15 presso la sede del Partito Democratico in via Arsilli 94.

Il diffondersi di Internet e l’utilizzo sempre più massiccio dei social network ha allargato i nostri contatti e le nostre amicizie, ma tutto questo nasconde una serie di insidie: una di queste è il cyberbullismo, di cui sono vittima soprattutto per le nuove generazioni dove è meno marcata la distinzione tra vita online e offline.

Questo del Cyberbullismo è un problema molto grave perché le vittime possono vedere la propria reputazione danneggiata in una comunità molto più ampia di quella della vita realtà ed in un periodo di tempo che potrebbe essere considerato infinito, poiché i contenuti, una volta resi pubblici sulla rete, possono riapparire a più riprese ed in luoghi diversi del web.

Questa pubblica gogna, che raggiunge livelli massimi quando i messaggi, le immagini o i filmati denigratori diventano virali, può traumatizzare chi ne è vittima fino a conseguenze estreme (la Polizia di Stato ci indica che, in casi di bullismo in rete, 1 persona su 10 tenta il suicidio).

Parleremo di questo attuale e grave problema con la senatrice Elena Ferrara, prima firmataria del DdL, ora Legge, sul Cyberbullismo.
Saranno presenti per portare un saluto il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, la Segretaria del PD cittadino Elisabetta Allegrezzae il Segretario provinciale dei Giovani Democratici Silvio Gregorini.
Chiuderà infine la serata la professoressa e Assessore all’Istruzione del Comune di Senigallia Simonetta Bucari.