Combinazione di grafica e foto: due immagini grafiche contengono due messaggi che verranno usati negli striscioni della manifestazione (un messaggio recita: "Città e territorio in sicurezza dal rischio idro-geologico SUBITO! Vasche di espansione, ponti, ristori al 100%"; l'altro messaggio recita: "MANIFESTIAMO Sabato 18 maggio 2024 dalle ore 9:30 alle 12 presso ex-Ponte Garibaldi SUBITO!" Ci sono poi 3 foto a un grafico: il grafico mostra la mappa dell'area interessata dall'alluvione 2022 da Arcevia fino a Senigallia. Le foto mostrano l'alveo del fiume pulitissimo, nei pressi del ponte Zavatti a Senigallia, il tratto di fiume dove c'erail ponte Garibaldi e il ponte del Vallone rotto

Manifestazione 18 maggio: cittadini uniti per chiedere di mettere in sicurezza il territorio

Sono trascorsi ormai dieci anni dalla prima delle due alluvioni che hanno sconvolto la storia recente della città e del territorio Misa-Nevola, costate la vita a 16 persone. In che situazione si trova il territorio dopo dieci anni? Abbiamo fatto il possibile per metterlo in sicurezza?

Le risorse economiche adesso ci sono: cosa stanno aspettando?

Nel 2016 la Regione Marche aveva elaborato l’Assetto di Progetto, per pianificare le opere di riduzione e mitigazione del rischio idro-geologico. Per mancanza di adeguate risorse economiche e rimpalli amministrativi le vasche di espansione non sono mai state realizzate, lasciando il territorio indifeso e disarmato. Ad oggi però le principali condizioni sono cambiate in quanto la dimensione dell’ultima alluvione ha permesso l’accesso a risorse economiche straordinarie, finora impensabili. Perché allora queste risorse non vengono utilizzate per realizzare infrastrutture che aspettiamo da tempo, seguendo la pianificazione dell’Assetto di Progetto?

Subito! Manifestazione 18 maggio 2024

L’ immobilismo delle istituzioni riguardo la realizzazione delle opere strutturali, unito ad una serie sbagliata di progetti e di interventi dopo l’alluvione del 2022, non è più sostenibile. Occorre che la popolazione faccia sentire la propria voce di fronte a questo immobilismo. Per questo, come forze politiche, organizzeremo una manifestazione. Invitiamo cittadini, imprese, sindacati, associazioni e comitati ad unirsi a noi, sabato 18 maggio dalle ore 9:30 alle ore 12:00, presso la sponda lato stadio dell’ex Ponte Garibaldi di Senigallia, ormai simbolo dello spaesamento istituzionale. Le opere sinora eseguite, come la pulizia radicale dell’alveo e la riprofilatura degli argini, sono del tutto insufficienti a scongiurare nuove alluvioni. Crediamo che le ingenti risorse disponibili debbano essere utilizzate per realizzare le infrastrutture veramente necessarie a ridurre il rischio idro-geologico, seguendo il parere degli esperti e non teorie senza alcuna base scientifica. In particolare, la mobilitazione è per chiedere: realizzazione delle vasche di espansione, progettazione e realizzazione dei ponti, istituzione di rimborsi permanenti per chi acquista sistemi di protezione passiva per abitazioni e aziende. Chiediamo inoltre che i risarcimenti per privati e imprese, siano concessi per il 100% dei danni subiti. Queste azioni vanno intraprese subito, utilizzando al meglio le ingenti risorse a disposizione.

La manifestazione, promossa da Partito Democratico, Diritti al Futuro, Vola Senigallia, Vivi Senigallia, è aperta a tutti a prescindere dal colore politico.

Lo scopo non è fare polemica, ma sollecitare i vari livelli di governo – comunale, regionale e nazionale – a non sprecare, con interventi inutili, le tante risorse a disposizione, risvegliandosi da questo torpore che causa lentezza e confusione, i cui effetti negativi ricadono su Senigallia e su tutto il territorio. Ribadiamo la volontà di tutti quelli che aderiscono all’iniziativa di mettersi a disposizione delle comunità locali, per accelerare di molto la realizzazione di queste opere. Il cantiere delle vasche di Brugnetto e Bettolelle, attualmente l’opera più importante, è praticamente fermo. Non possiamo più perdere tempo, occorre agire in fretta per evitare di trovarsi nuovamente impreparati. In tanti avremo più possibilità di essere ascoltati, servono la partecipazione, il coinvolgimento e l’impegno di tutti.

Per ulteriori aggiornamenti, segui l’evento su Facebook.

Partito Democratico Senigallia
Diritti al Futuro Senigallia
Vola Senigallia
Vivi Senigallia

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tesseramento ↗

Vuoi avere subito la tessera cartacea? Allora scrivici per raggiungerci in sede. Altrimenti puoi tesserarti online.

Contribuisci ↗

Il modo migliore per contribuire è partecipare. Ma puoi farlo anche con un contributo in denaro, grazie!

Giovani Democratici ↗

I Giovani Democratici di Ancona pubblicano il mensile gratuito la Voce Democratica. Puoi leggerla qui.

Il logo del Partito Democratico con sotto la scritta Senigallia su fondo rosso

Partito Democratico di Senigallia
Sede legale: Via Arsilli, 94 – 60019, Senigallia, Italia – Codice Fiscale 92022170424
info@pdsenigallia.itpdsenigallia.itinformativa sulla privacy